Mostre e visite guidate

Cosa vedere durante la tua vacanza sicura

Da inizio luglio a metà settembre un ricco calendario di esposizioni e mostre adatto a tutte le esigenze, permetterà di esplorare il territorio del Parco e, in generale, di tutta la zona del Primiero, entrando in sintonia con la sua natura, le sue genti e la sua storia.

In più, tante possibilità per visite guidate nei paesi di Primiero e Vanoi, visite culturali, gastronomiche e adatte a tutta la famiglia. Scopri tutte le nostre proposte!

FIERA DI PRIMIERO

PALAZZO DELLE MINIERE


  • APERTURA: tutti i giorni dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16 alle 19 (lunedì chiuso).

Collezioni permanenti:
Il Palazzo ospita alcune collezioni donate nel corso degli anni a questo Museo e che ora sono state riorganizzate nei nuovi allestimenti. Ogni oggetto esposto è silenzioso testimone dell'inestimabile patrimonio culturale e della tradizione che lo ha generato.

Nella notte tra il 29 e il 30 ottobre 2018, la furiosa tempesta Vaia si è abbattuta su di una vasta zona alpina, dal Trentino, al Veneto e Friuli, ed ha abbattuto milioni di alberi. Anche a Primiero. Tutti gli allestimenti di P-QUI sono costruiti con questo legno, lavorato e trasformato in pannelli tristrato.


ENTRATA GRATUITA

Visite guidate il martedì e venerdì alle ore 10.30 e 16.30 - numero definito 10/12 persone alla volta.
È preferibile prenotare telefonicamente al numero tel. 0439 62515.

Palazzo delle Miniere
Piazzetta del Dazio, 2
Fiera di Primiero

BORGHI IN NOTTURNA

Calendario:

Scorci notturni a San Martino di Castrozza
Scopri di più

Scorci notturni a Primiero
Scopri di più




Contatti e prenotazioni: Tel. 0439-762525 | Cel. 324-8739500 | info@primiero.com

Le attività, ad opera di operatori qualificati e nel rispetto dei protocolli di contenimento Covid19, sono soggette a prenotazione al più tardi entro le ore 18.00 due giorni ante attività, fino al numero massimo di partecipanti e nel rispetto del minimo di età, se previsto.
L'attività può subire delle variazioni in caso di meteo avverso e/o cause di forza maggiore.

MEZZANO

CATASTE & CANZEI

La scorta di legna per l’inverno si fa arte

Da qualche anno, Mezzano, gioiello tra "I Borghi più Belli d’Italia", da sempre legato al legno e agli altri elementi della natura montana, si sta popolando di meravigliose cataste artistiche.

Lungo gli stretti vicoli, ai piedi delle antiche facciate, al cospetto dei tipici ballatoi, nelle piccole piazze, nei cortili, sotto le scale, negli anditi e sui poggioli la tradizionale scorta di ceppi per l’inverno si fa bella e prende forme inattese: restituisce vicende passate, consegna sogni, reinterpreta eventi storici, racconta dei padroni di casa.

Ogni angolo riserva una sorpresa: il volto in lacrime, la navetta del telaio (in paese si nasconde una raffinata tessitura di trame antiche), la grande pannocchia proprio sopra il pollaio, il paesaggio di legnetti che pare un intarsio, la rappresentazione di una canzone popolare, fiori giganteschi, finestrelle tra i ciocchi da cui pendono pizzi e cascate di gerani…un paese tutto da scoprire!

Scopri di più

Visita guidata alla scoperta di architettura, iscrizioni, dipinti, orti, acque e le opere della mostra permanente “Cataste & Canzei”. 

 

Mezzano, ritrovo presso il Municipio.
Quando: luglio e agosto, giovedi e sabato alle 16.00, domenica alle 10.00
Prenotazione al numero 349 7397917

SAN MARTINO DI CASTROZZA

LA VOCE DELLE DOLOMITI

Fotografie di Alessandro Gruzza

Mostra fotografica interna:
Casa della Montagna
Dal lunedì al sabato fino al 5 settembre 2021
Dalle 17 alle 19 e dalle 20.30 alle 22.00

Mostra fotografica esterna:
Piazzetta La Crodaroi
Fino al 5 settembre 2021

MOSTRA PERMANENTE SULLA GRANDE GUERRA

Orario di apertura:
  • Martedì, giovedì e venerdì dalle ore 17.00 alle 19.30
  • Domenica dalle ore 11.00 alle 12.30

Info: Ruggero, 338 3256890

San Martino di Castrozza, Via Laghetto c/o Casa del Demanio Forestale

IMÈR

SENTARTE

Esposizione permanente di panchine artistiche d’autore, sempre visitabile (disponibile cartina del percorso).

Imèr - Centro storico

ALLA SCOPERTA DI IMER

Visita al centro storico alla scoperta dell’architettura di montagna, la pittura popolare, la chiesa, i luoghi cari alla tradizione e le panchine artistiche SentArte.

Imèr, ritrovo presso Ufficio Informazioni.
Quando: il lunedì alle 17.30 e il giovedì alle 10.00
Info e prenotazioni al numero 320 4236257

SIROR

EL TABIA'

La Storia del Tabià - Un racconto scultoreo-pittorico
Dal 26 giugno 2021

I mestieri, le mansioni e le dinamiche presenti attorno all’edificio cardine del racconto, il Tabià, vengono raccontate attraverso un percorso scultoreo e pittorico su di esse incentrato.

Quattro pannelli narrano quattro differenti attività, tutte legate e consequenziali rispetto al percorso produttivo che dal prato porta al caseificio, passando prima nel fienile e poi nella stalla. Seguite sui social lo sviluppo dell’opera, dal bozzetto all’intaglio, dalla finitura alla decorazione.


La "Frabica delle scritture" - Testimonianza della scrittura popolare
Dal 3 luglio al 5 settembre 2021

La mostra la Frabica delle scritture di montagna si terrà da sabato 5 luglio fino a domenica 5 settembre all’interno del Tabià di Siror.

Il progetto de "la Frabica delle scritture" ha origine già a partire dal 2006 con la pubblicazione del dott. Quinto Antonelli, dedicata all’ambiente scritto e all’alfabetizzazione delle gente di Primiero (W.A.B.L Epigrafia popolare alpina, collana de I Quaderni del Parco). Il Parco Paneveggio Pale di San Martino ha curato la prima esposizione nel tabià di Villa Welsperg e poi, una sua riduzione, ha trovato sede stabile dal 2007 al tabià del Cimerlo corredata da una nutrita serie di attività estive annuali e da progetti didattici rivolti alle scuole locali e non. La collaborazione tra il Parco, il Comune di Primiero San Martino di Castrozza, il gruppo di cittadinanza attiva da/per Siror e il Comitato Tradizione e Cultura di Siror riprenderà le attività legate alla Frabica con la riproposizione dell’allestimento nel Tabià di Sant’Andrea. Nel corso dei mesi in cui la mostra sarà presente si prevede di realizzare una serie di attività strettamente legate ai temi dell’allestimento. L’intento è quello di animare la Frabica e il paese approfondendo alcuni dei temi trattati tramite serate musicali e presentazioni di libri o ricerche; nuove proposte didattiche rivolte alle scuole continueranno il percorso intrapreso nel corso dell’autunno.

Orari:
martedì - domenica: 10-12
giovedì - sabato: 17-19


Una Rubrica fotografica per il Tabià

da giugno 2021 - Tabià di Siror & canali social

La rubrica fotografica nasce con l’idea di realizzare, attraverso il medium della fotografia, una lettura visiva del territorio e della società valligiana.

I diversi fotografi coinvolti nell’iniziativa, in base alle loro attitudini e sensibilità, si porranno quindi l’obiettivo di valorizzare i vari aspetti legati alla vita in montagna siano essi materiali, immateriali, culturali, naturali, tradizionali e non, aderenti ad una vita che si confronta sempre più con la contemporaneità. Le fotografie verranno successivamente pubblicate a cadenza settimanale sui canali social (Instagram e Facebook) dove sarà possibile seguire l’attività del Tabià.
Inoltre si prevede la realizzazione di una mostra fotografica, la quale verrà allestita all’interno dello spazio del Tabià, simbolicamente concepito come una piazza di ritrovo per l’intera comunità.

TROI DELE S-CIONE

Esposizione permanente di 10 pannelli lignei rappresentanti le leggende di Primiero. Sempre visitabile. Siror, Centro Storico

TONADICO

PALAZZO SCOPOLI - CASA DEL CIBO

Clicca qui per scoprire tutte le esperienze a Palazzo Scopoli, Casa del cibo!

APERTURA:
Aperto fino al 5 settembre, da martedì a domenica, dalle 16.00 alle 19.00
17,18, 23, 24, 25 settembre dalle 16.00 alle 19.00
19 e 26* settembre, dalle 10.00 alle 12.30
Aperto anche nelle giornate ed orari previsti dalle iniziative in programma

Per l’accesso e la visita al Palazzo, nonché per partecipare alle attività che si svolgono all’interno è necessario il possesso del Green Pass o di certificato di test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 eseguito non più di 48 ore prima, ad eccezione dei soggetti esenti o minori di 12 anni.

*il 26/9 è attivo all’interno del Palazzo il seggio elettorale. Si potrà quindi visitare solamente il primo e secondo piano con accesso dal retro.


All'interno del Palazzo è visitabile liberamente anche una mostra di sguardi fotografici sull'alimentazione a Primiero, a cura dell'Associazione Fotografica I Negativi.

Palazzo Scopoli / Casa del cibo
Piazzetta del Marzollo, 3
Tonadico

VALLE DEL VANOI

MUSEO DELLA GRANDE GUERRA SUL LAGORAI A CAORIA

Apertura dal 27 giugno al 12 settembre tutti i giorni dalle 15.30 alle 18.30
  • Mostra "L'arte della tassidermia"
  • Mostra "Eppur si mangiava: la Grande Guerra in gavetta".
    Raccolta e ricerca storica di A. Nataloni
Con il ticket dell'Ecomuseo a € 3.00 si possono visitare tutti i siti nella giornata di emissione. L'ingresso è sempre gratuito per bambini fino a 8 anni e per i soci dell'Associazione Ecomuseo.
Prenotazioni al numero 0439 719106

CASA DELL'ECOMUSEO A CANAL SAN BOVO

Dal 27 giugno al 12 settembre tutti i giorni dalle ore 9 alle 12; luglio e agosto anche il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 16 alle 18 per facilitare la visita agli allestimenti temporanei. Ingresso gratuito. Mostra temporanea "L’anima dei monti",  mostra a cura di Enrico Delvai, fotografo naturalista per passione. Fotografie naturalistiche raccolte nell’arco di anni di ricerca, cercando di catturare l’anima dei monti e raccontata con umiltà di poetici pensieri e suggestioni dell’autore dal 10 agosto al 30 settembre. Inaugurazione mostra domenica 15 agosto alle ore 18.00. Per accedere alla mostra è necessario il Green Pass. Info e prenotazioni: info@ecomuseo.vanoi.it | 0439-719106

Ingresso ai siti con ticket Ecomuseo € 3,00 gratuito per i bambini fino agli 8 anni e soci Ass. Ecomuseo. Il ticket consente la visita di tutti i siti nella giornata di emissione. Solo la Casa dell’Ecomuseo ha ingresso gratuito.L’ingresso ai siti dell’Ecomuseo è compreso nei servizi della Trentino Guest Card.


STANZA DEL SACRO A ZORTEA

Propone una lettura del rapporto tra uomo, religiosità e territorio.
Apertura dal 2 luglio al 27 agosto, il venerdì dalle 16.00 alle 18.00.

Ingresso ai siti con ticket Ecomuseo € 3,00 gratuito per i bambini fino agli 8 anni e soci Ass. Ecomuseo. Il ticket consente la visita di tutti i siti nella giornata di emissione. Solo la Casa dell’Ecomuseo ha ingresso gratuito.L’ingresso ai siti dell’Ecomuseo è compreso nei servizi della Trentino Guest Card.

SENTIERO ETNOGRAFICO

Casa del Sentiero Etnografico a Caoria
Dal 27 giugno al 12 settembre dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30
Punto informativo su siti e percorsi del Sentiero Etnografico, sul Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino e sull’Ecomuseo del Vanoi. Noleggio e-bike.
Museo contadino del Vanoi: un percorso tra Val, Pràdi, Bosc e Montagna. Esposizione di una ricca e preziosa collezione di oggetti della vita quotidiana raccolti nella Valle del Vanoi e di Primiero.  

Pradi de Tognola a Caoria
Dal 27 giugno al 12 settembre, mercoledì, sabato e domenica dalle 11 alle 17. Dal 30 luglio al 22 agosto tutti i giorni, dalle 11 alle 17. 

Siega de Valzanca a Caoria

Dal 27 giugno al 12 settembre dalle ore 11 alle ore 18, aperta in collaborazione con il Bar alla Siéga.
Dal 4 luglio al 12 settembre, tutte le domeniche dalle 14.30 alle 17.00 dimostrazione di funzionamento con taglio dei tronchi. 

Ingresso ai siti con ticket Ecomuseo € 3,00 gratuito per i bambini fino agli 8 anni e soci Ass. Ecomuseo. Il ticket consente la visita di tutti i siti nella giornata di emissione. Solo la Casa dell’Ecomuseo ha ingresso gratuito.L’ingresso ai siti dell’Ecomuseo è compreso nei servizi della Trentino Guest Card

Bar alla Siega
Punto di ristoro sul Sentiero Etnografico a località Ponte Stél gestito dall’Associazione Ecomuseo del Vanoi.
Dal 27 giugno al 12 settembre, mercoledì, sabato e domenica dalle 11 alle 18. Dal 30 luglio al 22 agosto tutti i giorni, dalle 11 alle 18.


MOLINI DEI CAINÈRI A RONCO

Apertura dal 4 luglio al 5 settembre, tutte le domeniche dalle 16.00  alle 19.00

PARCO NATURALE PANEVEGGIO PALE DI SAN MARTINO - CENTRI VISITATORI

VILLA WELSPERG - VAL CANALI
Tel. 0439 765973

Complesso di tre edifici, la villa vera e propria, la chiesetta e il fienile, circondati, anzi immersi in un giardino, ai bordi di un grande prato-pascolo che, nella parte più bassa, sfuma in una piccola ma interessante torbiera. Come tema conduttore del Centro Visitatori è stato scelto l’ambiente acquatico di montagna.
La villa ospita un moderno e articolato centro visitatori dotato di quattro sale espositive, in cui si sviluppa un ideale viaggio in quattro tappe alla scoperta del parco: una fisioteca, una biblioteca-sala di lettura, una saletta video e un’aula laboratorio per le attività didattiche.
News:
nuovi allestimenti a Villa Welsperg! Val Canali, Altopiano delle Pale, Paneveggio, Lagorai e valle del Vanoi: un tuffo alla scoperta della biodiversità della natura.

Entra nella Villa, clicca qui!


APERTURA ESTATE 2021 

Costo ingresso: € 3,00 biglietto intero, €1,00 bambini da 8 a 14 anni.
Ingresso gratuito fino a 8 anni ed anche per persone con disabilità e loro accompagnatori, forze dell’ordine, giornalisti e professionisti del settore beni e attività culturali muniti di tessera di riconoscimento, guide ed interpreti nell’esercizio della loro professione.

TERRA FORESTA - PANEVEGGIO
Tel. 0462 576283

Situato poco lontano dal Lago di Forte Buso, lungo la statale N.50 che da Predazzo sale al Passo Rolle, il Centro di Paneveggio racconta della grande foresta omonima di abete rosso, ormai a tutti nota come la Foresta dei Violini per la qualità dei suoi abeti di risonanza usati dai liutai di un tempo. Racconta inoltre degli animali del bosco, i più rappresentativi tra i quali sono senz’altro l’urogallo ed il cervo. Poco lontano un grande recinto permette di osservare da vicino un gruppo di questi grandi ungulati. Dal centro visitatori parte un percorso naturalistico con punti di osservazione guidati e illustrati.


APERTURA ESTATE 2021

Costo ingresso: € 2,00 biglietto intero.

Ingresso gratuito fino a 8 anni ed anche per persone con disabilità e loro accompagnatori, forze dell’ordine, giornalisti e professionisti del settore beni e attività culturali muniti di tessera di riconoscimento, guide ed interpreti nell’esercizio della loro professione.

PUNTO INFO PARCO – SAN MARTINO DI CASTROZZA
Tel. 0439 768859

Piccolo nel complesso, ma interessante, ha come tema l’ambiente di alta montagna e la geologia delle Dolomiti, che sono l’indubbio polo di attrazione, e l’aquila, che è di casa tra le Pale di S.Martino e il Lagorai. Si possono approfondire gli aspetti naturalistici legati al clima osservando i sistemi di rilevamento della temperatura delle rocce a seconda dell’esposizione, e quelli per calcolare l’incidenza della vegetazione arborea sulla temperatura. All’esterno un piccolo stagno ed un giardino roccioso, arricchiscono la visita di questo centro.


APERTURA ESTATE 2021



Ingresso libero

VISITE GUIDATE PER LA FAMIGLIA

API E MIELE

Una mattinata dedicata all’esplorazione del mondo delle api: scopriremo i segreti di un alveare grazie all’arnia didattica, a seguire una golosa merenda a base di miele, lardo e tisana (prodotti da noi) alle erbe aromatiche per scoprire nuovi sapori e abbinamenti.
Su prenotazione, tel. 329 1915445 – info@agriturdalaip.it.
Costo: € 8,00 adulti, € 6,00 da 5 a 11 anni, gratuito per bambini sotto i 4 anni. (Possibilità di pranzare in agriturismo per chi lo desidera). Durata circa 1,5 ore.

Località Dalaibi, Agritur Dalaip dei Pape

UN ASINO PER AMICO

Comoda passeggiata nel bosco accompagnando gli asinelli nei dintorni della fattoria. A seguire merenda con pane, Botìro di Primiero di Malga, la nostra marmellata e un assaggio di tisana alle erbe. Su prenotazione, tel. 329 1915445, info@agriturdalaip.it. 
Costo:€ 8,00 adulti, € 6,00 da 5 a 11 anni, gratuito per bambini sotto i 4 anni. Durata dell’attività circa 2 ore.

Località Dalaibi,
Agritur Dalaip dei Pape

PASSEGGIATA NELLA FATTORIA

Cartina alla mano potrete scoprire assieme a noi tutte le meraviglie della nostra fattoria. A seguire una piccola degustazione con prodotti dell'azienda.
Costo: € 5,00 a persona. Durata dell’attività circa 1 ora. Su prenotazione, tel. 329 1915445, info@agriturdalaip.it.

Località Dalaibi,
Agritur Dalaip dei Pape

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA

Tutte le meraviglie della nostra fattoria attraverso un percorso che vi farà scoprire le bellezze della natura.
Visitate la fattoria in autonomia, seguendo una mappa interattiva, con vari punti, dove potrete vedere gli animali e le coltivazioni. Su prenotazione, tel. 329 1915445, info@agriturdalaip.it.

Località Dalaibi,
Agritur Dalaip dei Pape

TREKKING CON I LAMA

Il Mercoledì o il Sabato.
L’emozione di una passeggiata in compagniadei lama dello Chalet nel Doch nella Valle del Vanoi. Info e prenotazioni Clelia Tel. 335-6565395 | info@chaletneldoch.com
Valle del Vanoi, Chalet nel Doch

VISITE GUIDATE GOLOSE

A TUTTA BIRRA

Da giugno a settembre 2021
Ogni martedìsabato alle ore 17.00.
Visita guidata al birrificio, che per quattro anni ocnsecutivi ha vinto il premio di miglior Birrificio artigianale del Trentino a Cerevisia, dalle materie prime utilizzate alla lavorazione. Al termine della visita, piccola degustazione di due birre.
Durata: circa un'ora.
Attività gratuita su prenotazione - www.visitabirrificio.it oppure t. 329 608 6570.

Mezzano
, zona industriale

A richiesta l'azienda organizza anche cene/pranzi con abbinamenti (presso il ristorante di proprietà ("La Doga" - Fiera di Primiero), visite alle coltivazioni oppure visite guidate al birrificio in giorni e orari diversi da quelli programmati.


GUIDA TURISTICA AI PAESI DI FIERA DI PRIMIERO - PIEVE - TRANSACQUA - TONADICO - SIROR - SAN MARTINO DI CASTROZZA:

 


GUIDA TURISTICA AL PAESE DI IMÈR:


GUIDA TURISTICA AL PAESE DI MEZZANO:

 

webcam
booking
discover smart
Outdoor
social
Vacanze sicure