Palazzo Scopoli - Casa del Cibo

Palazzo Scopoli, un patrimonio storico risalente all’anno Mille nato come granaio e “banca del pane”, poi luogo amministrativo, sede della giustizia e palazzo nobiliare, torna alle sue origini diventando dispensa e luogo per la cultura del cibo di Primiero e non solo, con le sue belle sale in legno, il verde giardino e l’affaccio sulla vita del paese.
Un palazzo a cielo aperto, cuore pulsante di un museo diffuso del gusto, per e della comunità, vetrina delle produzioni enogastronomiche made in Trentino. Un luogo di narrazione, di storie e curiosità legate al cibo locale, da scoprire attraverso un ricco calendario di esperienze food&wine, coordinato dalla Strada dei formaggi delle Dolomiti, che vede protagonisti produttori, artigiani del gusto, chef e associazioni locali.


Per l’accesso e la visita al Palazzo, nonché per partecipare alle attività che si svolgono all’interno è necessario il possesso del Green Pass o di certificato di test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 eseguito non più di 48 ore prima, ad eccezione dei soggetti esenti o minori di 12 anni.


Qui sotto trovi le esperienze in programma a Palazzo:

APPUNTAMENTI DI OTTOBRE

GIORNI E ORARI DI APERTURA DEL PALAZZO
Aperto venerdì (tranne il 1 ottobre) e sabato dalle 16.00 alle 19.00
Aperto anche nelle giornate ed orari previsti dalle iniziative in programma

Per l’accesso e la visita al Palazzo, nonché per partecipare alle attività che si svolgono all’interno è necessario il possesso del Green Pass o di certificato di test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 eseguito non più di 48 ore prima, ad eccezione dei soggetti esenti o minori di 12 anni.

LE MOSTRE

IL CIBO È VITA
Nei giorni ed orari di apertura
Mostra di sguardi fotografici sull'alimentazione a Primiero, a cura dell'Ass. I Negativi.
Visitabile gratuitamente all'interno del Palazzo

L’ORO BIANCO DEL PRIMIERO
Nei giorni ed orari di apertura
Uno spazio espositivo realizzato dal Caseificio di Primiero per conoscere qualità, segreti e caratteristiche della filiera casearia locale e di come la cura del territorio indice sulla bontà e salubrità di ciò che mangiamo.

LA DISPENSA DELLA CASA DEL CIBO

Sabato 9 ottobre
Dalle 16 alle 19
MELAGUARDO
Mostra di varietà di mele locali e antiche a cura dell’Az. Agricola Solàn. Accesso libero.
Ore 17.00
MELAGUSTO
FACILI  E GUSTOSE RICETTE CON LA MELA TRENTINA
Le mele trentine saranno protagoniste di un facile ma originale menù d'autunno da preparare insieme. Scopriremo con Silvia Coletto del blog www.dolcimariemonti.it quali varietà di mele scegliere per i diversi piatti, dolci o salati, con alcuni semplici consigli per valorizzare a tavola questo frutto dalle tante virtù.
€ 25 adulti. Eventuali bambini con adulto pagante € 10.
Prenotazioni entro sabato 9/10 alle ore 11.00, tel. 389 2837003 (Silvia)

Venerdì 15 ottobre
Dalle 19.30
SERA A PALAZZO
Trentingrana & Trentodoc
Serata degustazione narrata alla scoperta del Trentingrana anche in versione di alpeggio, gustato al naturale e in una serie di proposte ideate per l’occasione dall’Hosteria Cant del Gal. Il tutto accompagnato dalla freschezza delle bollicine di montagna Trentodoc.
A rendere il tutto ancora più spettacolare, l’apertura live di una forma di Trentingrana che porterà a Palazzo profumi e aromi dei nostri pascoli e le piacevoli note musicali di Denny.
In collaborazione con Hosteria Cant del Gal, Caseificio di Primiero e Ass. Mazaroi.
€ 32 adulti
Su prenotazione, tel. 0439 62407 – infoprimiero@sanmartino.com

Cosa si gusta
-Benvenuto dalla cucina: Panna cotta al Trentingrana, con petali di trota salmonata e caramello salato al ginepro
-Tortello farcito alla rapa e coregone, lingotto di trota dorato al mais “dorotea” e Trentingrana con verdurine in tempura, rucola e parfait di zucca
-Bavarese alla zucca, cuore di mascarpone su base di biscotto con mandorle e miele
-In abbinamento a tre tipologie di Trentodoc


Venerdì 22 ottobre
Ore 18.00
SENZA GLUTINE E LATTOSIO, MA CON TANTO GUSTO
Una serata in cucina con Patrizia, chef del Ristorante Il Caminetto parte del network AFC di AIC, dove anche voi indosserete il grembiule e metterete le mani in pasta per imparare a fare dei gustosi piatti senza glutine e lattosio che lasceranno l’acquolina in bocca anche ai non intolleranti: dallo yogurt senza lattosio da fare homemade agli gnocchi per finire con smorum e altri dolci che vedono con protagonisti i prodotti locali e trentini e le farine naturali. Durante le preparazioni degusteremo insieme quanto realizzato in cucina.
€ 25
Prenotazione, tel. 0439 62407


23 ottobre
Ore 17.20
I LEGUMI IN CUCINA: DALLA TERRA ALLA TAVOLA
Una vera e propria MasterClass dedicata ai legumi, un viaggio dalla terra alla tavola in compagnia di Simone dell’Az.Agricola Solàn, che vi svelerà segreti e virtù di queste proteine vegetali, e di Antonio Lombardo, “cuoco di famiglia” che vi insegnerà come utilizzarli al meglio in cucina, con proposte alla portata di tutti.
Un momento sensoriale dove si passerà dall’osservazione della mostra di semi, al racconto di come sia sfidante coltivare i legumi in montagna, per poi immergersi nei profumi e sapori della cucina, con antiche ricette e originali rivisitazioni che poi degusteremo insieme nella bella sala d’epoca di Palazzo Scopoli.
Su prenotazione entro il giovedì 21/10 alle 18.00, tel. 340 5396772
€25 a persona (incluso corso di cucina e degustazione)


Sabato 30 ottobre
Dalle 16 alle 19
MERCATO DELLA TERRA, FORNO URBANO
Piccoli produttori e artigiani della Condotta Slow di Primiero animano il Palazzo con i loro banchi profumati e colorati, carichi di frutta e verdura di stagione a km0, ma anche di cereali e farine, prodotti a base di erbe e fiori di montagna, miele, cioccolato e dolci, cosmesi naturale, creazioni di lana e feltro e altre chicche artigianali ottime per dei preziosi regali in vista del prossimo Natale.
Un mercato di paese, arricchito anche dall’accensione del forno a legna dove potrete portare a cuocere il vostro pane, in segno di unione convivialità.
Il luogo dove fare una spesa buona, pulita e giusta, ma soprattutto dove entrare in relazione con il sapere contadino e l’identità artigiana del territorio, conoscere il mondo Slow Food e i Gruppi di acquisto solidale attivi in valle.


Dalle ore 19.00
LE CANZONI SIAMO NOI
Un viaggio musicale nella canzone italiana della seconda metà del ‘900 preceduto ad un apericena a Palazzo dove gustare i sapori di un tempo per una serata dal gusto vintage, ma sempre attuale.
In collaborazione con l’Associazione I Mazaroi e l’Hotel Ristorante 3 Ponti

Cosa si gusta
-Finger food di formaggi del Caseificio con miele e mostarde locali
-Carpaccio di tosèla di Primiero
-Pane di segala con burro aromatizzato e carne salada
-Pape primierotte
-Zuppa di cipolle
-Bastoncini di zucca in camicia di speck croccante
-Involtini di verza con ripieno alla salsiccia
-Pere al teroldego
-In abbinamento con un calice di vini trentino o sciroppo di sambuco di Primiero
€ 17 adulti, € 12 bambini fino a 12 anni
Su prenotazione, tel. 0439 62355 entro il 28/10
In base alla disponibilità dei posti, sarà possibile partecipare anche al solo spettacolo musicale gratuitamente a partire dalle ore 20.30, per info e prenotazioni, tel. 339 2592792 (Ornella)

Scarica la locandina! (pdf 1963 Kb)
L’ideazione, la programmazione e la gestione operativa delle iniziative della Casa del Cibo sono a cura della Strada dei Formaggi delle Dolomiti, che si fa carico dell’osservanza delle attuali normative anti Covid previste.
ELENCO EVENTI
MADE BY ME

webcam
booking
discover smart
Outdoor
social
Vacanze sicure