Sei in: Home  > Estate  > Cosa fare  > Sport&Fun  > Pesca

Pesca in torrente e lago



pescatori al lago di Calaita

Centotrenta ettari di laghi e cento chilometri di torrenti costituiscono un paradiso magico ed irrinunciabile anche per il pescatore più esigente. Trote fario e mormorata, temoli, salmerini e cavedani popolano queste acque che per la loro limpidezza ricadono, caso unico in tutto il Trentino, nella prima classe di qualità (determinata con il metodo biologico EBI). La pesca viene gestita secondo le indicazioni della Carta Ittica della Provincia Autonoma di Trento.
Per poter pescare in Trentino è necessario acquistare un permesso di pesca rilasciato dall’Associazone Pescatori Dilettanti, presso gli uffici Apt, i negozi ed esercizi autorizzati. I permessi di pesca possono essere acquistati da pescatori in possesso di licenza governativa valida sul territorio italiano. Nel caso in cui non si fosse in possesso di tale licenza, è possibile richiesta un permesso turistico di pesca dilettantistica, rilasciato dall’Apt, dai negozi ed esercizi autorizzati, richiedibile una sola volta l'anno e valido fino a 30 giorni consecutivi che sostituisce la licenza governativa.





ASS. PESCATORI VANOI
ASS. PESCATORI PRIMIERO
ASSOCIAZIONE PESCATORI VANOI
I permessi sono acquistabili nelle frazioni di Canal San Bovo presso locali pubblici e presso l’ufficio turistico al costo di euro 12,00 per il giornaliero e 60,00 per il mensile (che comprende 7 uscite nell’arco del mese).

Norme particolari:

Torrenti:

  • Limite massimo di cattura giornaliera pari a 5 trote con misura minima di cm. 20 e di cm. 35 per la marmorata;
  • è stata istituita una nuova zona speciale XM sul torrente Vanoi, per la pesca con la mosca, cattura giornaliera pari a 4 trote con misura minima di cm. 25 e di cm. 35 per la marmorata;
  • zona NK (prelievo nullo) NESSUNA CATTURA pesca consentita solo mosca, sul torrente Valsorda nell’abitato di CAORIA;
  • divieto di pesca con il bigattino e la pasturizzazione di qualsiasi tipo;
  • Giorni di apertura alla pesca: dal 5 Marzo al 30 Settembre.

 

Lago di Calaita:

  • Limite massimo di cattura giornaliera pari a 5 trote con misura minima di cm 20;
  • Divieto di pesca con qualunque tipo di pesce vivo o morto;
  • Divieto di pesca con il bigattino e qualsiasi specie di pesce vivo o morto è altresi vietata la pastorizzazione di qualsiasi tipo;
  • giorni di apertura: dal 21 maggio al 30 Settembre.


Per ulteriori informazioni: www.pescatorivanoi.it





ASSOCIAZIONE PESCATORI ALTO CISMON PRIMIERO
L’Associazione Pescatori Dilettanti Alto Cismon Primiero ha realizzato, in località Spini di Imer un proprio Centro Ittico, dove seleziona ed alleva ceppi autoctoni di trota fario e mormorata che vengono successivamente immessi nelle acque in gestione. In un anno vengono catturate oltre 29.000 trote, con una media catture per uscita di n. 2,3 (ospiti n. 3,2), di cui oltre il 55% di provenienza autoctona. Le zone di pesca sono distinte in tre categorie: normali, speciali e no kill. Quelle speciali, soggette a varie limitazioni, comprendono le acque correnti più vocate alla riproduzione naturale. La zona no-kill è localizzata alla confluenza dei torrenti Cismon e Canali a Fiera di Primiero.

 

Norme particolari:
Sono consentite tutte le esche. E’ vietato l’uso dei bigattini, delle uova di salmone e derivati, del pesce vivo ad esclusione della sanguinerola pescata nelle nostre acque. Nel Lago di Calaita è vietata la pesca con il pesce vivo o morto. La pesca può essere praticata con una sola canna nei torrenti e nei laghi Welsperg e Plank e con due canne negli altri laghi. Nelle zone speciali e nella zona no kill, gli ami devono essere senza ardiglione.

 

Periodi di pesca:

  • dal 5 marzo: torrenti zone normali (Cismon, Canali), Lago Schener e zone No Kill;
  • dal 30 aprile: zone speciali, laghi Noana, Plank;
  • dal 3 maggio: laghetto Welsperg;
  • Chiusura: 30 settembre - tutte le acque;
    31 ottobre: lago Plank e Welsperg - solo trota idrea;
  • APERTURE OTTOBRE:

    L-NK1

    T. Cismon

    B2

    T. Cismon e Canali

    

 

Prezzi:

  • GIORNALIERI NORMALI: € 15,00
  • GIORNALIERI SPECIALI: € 25,00 (mercoledì, giovedì, sabato e domenica e permettono la cattura massima di tre pezzi anziché cinque)
  • SETTIMANALI: € 70,00
  • MENSILI (5 giorni): € 70,00
  • NO KILL: € 15,00
  • GIORNALIERI LAGHI WELSPERG E PLANK: € 10,00


Per ulteriori informazioni: www.pescatoriprimiero.it






San Martino Azienda per il Turismo San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi
San Martino di Castrozza • Via Passo Rolle 165, 38054 • TN Trentino, Italia • P.I. 01904620224
Credits | Sitemap | Privacy policy
Dolomiti Unesco

SAN MARTINO DI CASTROZZA
+39 0439 768867
dal Lunedì al Sabato
9.00 - 12.30 e 14.30 - 17.30
Domenica e festivi 
CHIUSO

FIERA DI PRIMIERO
+39 0439 62407
dal Lunedì al Sabato
9.00 - 12.30 e 15.20 - 18.00
Domenica e festivi
CHIUSO

CANAL SAN BOVO
+39 0439 719041
dal Lunedì al Sabato
9.00 - 12.00 e 15.00 – 17.00
Domenica e festivi
CHIUSO