In Vanoi è tempo di Alpeggio

30/05/2019
L’estate è ormai alle porte e nella Valle del Vanoi è tempo di alpeggio. Sabato 1 e domenica 2 giugno torna "Verso l'alpeggio dal mare al Vanoi", evento dedicato alla pastorizia e alla transumanza che festeggia il passaggio delle greggi di pecore accompagnate dai pastori e guidate dai loro cani che dalle zone più calde della pianura, dove hanno trascorso l'inverno, risalgono per i pascoli estivi diretti verso la montagna.Le greggi percorreranno il fondo Valle del Vanoi, sfilando in mezzo al paese di Canal San Bovo per raggiungere gli alpeggi estivi nelle malghe di alta quota presenti nei territori dei Comuni di Canal San Bovo, Mezzano e Siror.

Due giorni per valorizzare una tradizione consolidata nelle nostre valli e con l'obiettivo di far conoscere e riscoprire il mondo dell'alpeggio ed i suoi segreti, avvicinandosi alla vita dei pastori e alle usanze che continuano a caratterizzarne il mestiere. 

Si comincia sabato pomeriggio alle ore 14:45 in località Ronco Gasperi, dove presso l’Azienda Agricola L’Orto Pendolo si terrà “La lana cardata…e le erbe officinali”, incontro per conoscere il soffice mondo della lana tra i fiori e le erbe con qualità terapeutiche che caratterizzano questa soleggiata area della valle del Vanoi. Alla passeggiata seguirà una merenda con prodotti locali. Attività su prenotazione (0439719041). Alle ore 18:30 ci si sposta poi a Canal San Bovo per una cena a base di prodotti locali con abbinamento di vini Trentini presso la “Trattoria Da Marina” a Lausen (su prenotazione al 0439719041) a cui seguirà una serata d'intrattenimento musicale in compagnia dei pastori.

Il weekend di festa si concluderà domenica, quando Canal San Bovo si animerà con musica, intrattenimento, mercatini artigianali, laboratori e molto altro. Esperti tosini daranno spettacolo con dimostrazioni pratiche di tosatura e sarà possibile osservare da vicino il prezioso lavoro dei cani da pastore. Il momento più atteso sarà sicuramente quello del passaggio delle greggi: un lungo fiume bianco di pecore invaderà le viuzze del centro storico, accompagnato dall'inconfondibile sottofondo dei campanelli. Un primo passaggio è previsto alle 10:45 con le greggi della famiglia Fronza. Nel pomeriggio invece, alle ore 16:00 saranno le greggi del Baio Candido ad attraversare le vie di Canal San Bovo. Si ripeterà così, ancora una volta, l’affascinante rito della transumanza, un viaggio iniziato dal mare, che si concluderà tra i verdi pascoli incastonati tra le Dolomiti e il Lagorai

“Saranno due giornate di festa per noi e per tutto il paese – afferma Giulia Rattin, organizzatrice e promotrice dell’evento. “La valle del Vanoi ogni anno in questa stagione si colora per il passaggio delle greggi dirette all’alpeggio. Si tratta di una manifestazione fortemente legata alla tradizione, alle usanze e ai valori del nostro territorio che siamo orgogliosi di poter organizzare e di condividere con i tanti turisti curiosi di assistere alla transumanza.”

 
Torna all'Area Press

UFFICIO STAMPA
ApT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, 
Primiero e Vanoi
Referente: Lucia Lucian 
E:promozione@sanmartino.com
E:comunicazione@sanmartino.com
T: 0439 62407 
M: 348 0645214
www.sanmartino.com


Scarica l'immagine (jpg 135 Kb)
webcam
booking
discover smart
social
Piste & Impianti