Ai piedi delle Pale di San Martino si scia...a tallone libero

13/01/2020
Eleganza, passione e tanto divertimento, con un occhio al passato e alla storia dello sci. Sulle nevi della skiarea San Martino di Castrozza-Passo Rolle torna l’appuntamento con il San Martino Telemark Event. Venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 gennaio sulle piste del Carosello delle Malghe, tra Ces e Tognola, i maestri della Nuova Scuola Italiana Sci San Martino di Castrozza saranno a disposizione per incuriosire e avviare a questa disciplina nuove persone attraverso apposite lezioni e sessioni di sci accompagnato.

Una due giorni dedicata alla sciata a tallone libero, per rivivere le emozioni che solo la tecnica sciistica ideata a metà Ottocento dal norvegese Sondre Norheim può regalare. Il programma prevede una serie di corsi di Alpenstock clinic, telemark imprinting, una divertente caccia al tesoro lungo le piste del Carosello delle Malghe, musica e naturalmente il divertimento e l’allegria che contraddistinguono da sempre i telemarker. Il ritrovo è previsto per venerdì 17 per una prima sciata in compagnia. Sabato 18 si entra nel vivo dell’evento alle ore 9:00 presso la partenza della nuova cabinovia Colbricon Express, con il telemark village, dove scoprire tutte le novità del settore con la possibilità di provare nuovi materiali all'avanguardia. Dalle ore 10:00 si comincia poi a fare sul serio con l’Alpenstock clinic, l’avviamento al telemark e possibilità di fare freeride telemark accompagnati dalle Aquile di San Martino (previa prenotazione al 3471150622). Dopo un imperdibile break in uno dei punti di ristoro sulle piste del Carosello delle Malghe, alle 15:30 l’attenzione si sposta al Prà delle Nasse per un aperitivo speciale con gli sci ai piedi: quello che ormai è stato ribattezzato come “aperitivo al salto” è l’occasione giusta per andare oltre l’aspetto tecnico ed immergersi nell’atmosfera più goliardica e festosa dell’evento, che prosegue senza sosta e conduce direttamente alla cena presso il rifugio Colverde, prevista per le 20.30. Una festa senza fine con musica e animazione per tutti coloro che proprio non vogliono saperne di staccarsi dai propri maestri preferiti o che vogliono festeggiare alla grande assieme a loro i propri progressi nella sciata a tallone libero. Domenica 19 si riparte sempre alle 10:00 alla partenza della Colbricon Express per un'altra giornata che si aprirà con la zum-telemba e proseguirà poi con la famigerata “Pin Race”, una divertente e goliardica caccia al tesoro sugli sci caratterizzata dalla ricerca di improbabili punti disseminati da personaggi con abiti stravaganti che si incontreranno lungo le piste del Carosello delle Malghe. 

Tre belle giornate di divertimento per chiamare a raccolta tutti gli appassionati del telemark, ma anche per i semplici curiosi che vogliono scoprire i segreti di questa disciplina che anche ai piedi delle Pale di San Martino ha rappresentato un pezzo importante di storia dello sci e per la quale tutt’oggi la Nuova Scuola Sci San Martino propone lezioni specifiche per l’insegnamento o il miglioramento della tecnica durante tutta la stagione invernale. 

Ma non finisce qui! Nelle stesse giornate di sabato 18 e domenica 19 gennaio la skiarea San Martino di Castrozza-Passo Rolle e, in modo particolare l’area della Tognola, saranno protagonisti del Tour delle Alpi, due intense giornate sulle piste per testare i nuovi materiali e le nuove tecnologie per lo sci, con un Village dedicato all’arrivo della Cabinovia Tognola.

Il divertimento in quota proseguirà inoltre con il Deejay Vertical Winter Tour, l’attesissimo tour in programma nel weekend delll’1 e 2 febbraio con animazione, musica, sport e divertimento da trascorrere sulle piste della skiarea in compagnia di Vic, celebre deejay della radio di Linus. Scopri l’intero programma dell’evento: https://www.sanmartino.com/IT/deejay-winter-tour-2020/


webcam
booking
discover smart
social
Outdoor