Con Fencing and Friends la scherma sale sul tetto delle Dolomiti

08/09/2021
È stata una settimana di crescita a livello agonistico ma anche personale quella andata in scena a San Martino di Castrozza, dove più di cento ragazzi dai 9 ai 20 anni, si sono dati appuntamento per migliorare la propria tecnica ed incrociare le lame con atleti di altre città, paesi, continenti. Il camp, organizzato dallo staff di Fencing and Friends in tandem con Decathlon fenc’it, ha dato l’occasione a queste giovani promesse della scherma di imparare cose nuove e di condividere sensazioni ed emozioni sotto la supervisione di Nicola Zanotti (coach di livello internazionale che ha partecipato ai Giochi Olimpici e da anni è nello staff della Nazionale), Andrea Aquili (coach di livello internazionale, membro nello staff della Nazionale Assoluta di Sciabola Femminile) e Marco Ciari (coach di livello internazionale e CT della Nazionale Paralimpica di Scherma).

I giorni trascorsi nella valle di Primiero sono stati dedicati agli allenamenti, con lezioni individuali e collettive, assalti di scherma, sessioni per migliorare la preparazione atletica e una gara finale in cui i ragazzi hanno potuto mettere a frutto i preziosi consigli e gli insegnamenti ricevuti durante il camp dallo staff tecnico. Non sono mancati i momenti dedicati alla scoperta del territorio e al contatto con la natura, con passeggiate, trekking e una divertente sessione di orienteering tra le foreste demaniali che circondano San Martino di Castrozza.

Il camp ha visto la partecipazione di due ospiti speciali, Irene Vecchi (Fiamme Gialle) e Luca Curatoli (Fiamme Oro). I due atleti olimpici (Curatoli ha anche ottenuto un prestigioso argento nella gara di sciabola a squadre), reduci dalle fatiche di Tokyo 2020, sono rimasti stregati dallo skyline delle Pale di San Martino e hanno deciso di salire fino ai 2.200 metri di quota dell’Alpe Tognola, per sfidarsi su una pedana di scherma senza eguali e dare prova di abilità di fronte alle Dolomiti patrimonio UNESCO.

Un fuori programma davvero spettacolare in attesa di iniziare a programmare l’edizione 2022 del camp.L’organizzazione dell’evento Fencing and Friends è stata supportata da Fencing and Friends in tandem con Decathlon fenc’it, con il supporto dell’Azienda per il Turismo di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi e di Trentino Marketing.


comunicazione@sanmartino.com
0439/768867


webcam
booking
discover smart
Piste & Impianti
social
Vacanze sicure