DolomitIncontri "A grandezza naturale" con Erri De Luca

27/07/2021
Venerdì 30 luglio la Rassegna Culturale DolomitIncontri avrà il grande piacere di ospitare Erri De Luca per la presentazione del suo nuovo libro edito da Feltrinelli “A grandezza naturale”.

Quello di De Luca è un graditissimo ritorno tra le Pale di San Martino, che l’autore ha avuto modo di apprezzare in passato anche da fervente appassionato di roccia e alpinismo. Erri De Luca è nato in una città di mare, ma la montagna è il suo habitat e ha scritto “La cima è il mio punto e a capo. Bello per me che coincide con il cielo”. Scala la montagna, falangi conficcate nella roccia perché “una vetta raggiunta è il bordo di confine tra il finito e l’immenso”. 

In questa nuova occasione tra le Dolomiti di Primiero l’autore partenopeo incontrerà il suo pubblico a DolomitIncontri, per raccontarsi attraverso un libro molto personale, dedicato al padre. Con il suo stile asciutto di chi anche nella lingua ha imparato a farsi bastare quello che c’è rifuggendo l’inessenziale, De Luca racconta il suo essere figlio e mai padre di nessuno, attraverso la narrazione di vicende estreme di genitori e figli. Parte dalla storia di Marc Chagall, nato Marek in Bielorussia, che a Parigi dopo anni di lontananza dal Paese d’origine e soprattutto dal padre, lo raffigurò a grandezza naturale, uno a uno, a memoria e a distanza. Attinge dalle scritture bibliche, delle quali è fine conoscitore, addentrandosi nelle vicende che legarono e slegarono Isacco e Abramo su una cima deserta e desolata. Raccontala dolorosa storia della figlia di un vecchio nazista, che nel tentativo di mettersi al riparo dal torto del padre carnefice, sceglie di non procreare. Storie intense che si affiancano alla narrazione delle vicende personali dell’autore, che scelse la sua strada allontanandosi dalla casa paterna e dalla città natia, praticando uno strappo, credendo di poter ignorare il vincolo delle sue radici; si attraversa un’età di rinnegamento degli affetti, ma alla fine ci si trova a pagare un debito di riconoscenza col passato, con la consapevolezza e il rimorso che tra padri e figli non si chiude, non si conclude niente e ci si ritrova, da ultimo, in un ritratto a grandezza naturale.

La Rassegna Culturale DolomitIncontri ripartirà sabato 7 agosto con un nuovo appuntamento con la letteratura, che vedrà protagonista Paolo Di Paolo autore del libro “Svegliarsi negli anni Venti” (Mondadori), che offre un interessante sguardo e attenete riflessioni sui molti cambiamenti, sogni e paure che ci accompagnano da un secolo all’altro.

Tutti gli incontri saranno svolti presso la Sala comunale “Casa della Montagna” alle ore 18.00 (prenotazione obbligatoria c/o ufficio ApT San Martino di Castrozza, tel. 0439 768867) e saranno disponibili contemporaneamente online in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Azienda per il Turismo di San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi.

Info www.sanmartino.com         - progetti@sanmartino.com       




APT SAN MARTINO DI CASTOZZA
comunicazione@sanmartino.com
0439/768867
sanmartino.com


webcam
booking
discover smart
Outdoor
social
Vacanze sicure